La recente missione in Spagna del Distretto Orticolo del Sud Est della Sicilia (Doses) ha sortito nuove opportunità per la filiera agroalimentare siciliana. Unica Group, la più grande cooperativa spagnola con 12 grandi associate e un fatturato di oltre 400 milioni di euro, è interessata ad avviare una partnership produttiva e commerciale con questa porzione della Sicilia per la commercializzazione di prodotti ortofrutticoli, destinati al mercato internazionale, attraverso la creazione di un partenariato produttivo e commerciale.

La visita nella penisola iberica ha visto la partecipazione di 20 imprenditori, rappresentativi del Distretto orticolo (attualmente ancora in fase di riconoscimento presso la Regione Sicilia), dando loro la possibilità di conoscere più da vicino alcune strutture di produzione e lavorazione i ortaggi in serra nella zona di Almeria, oltre che di visitare la sede della Cooperativa Casur, una delle associate Unica.

I delegati hanno inoltre visitato le cooperative Casi (2000 soci e più di 2000 ha di solo pomodoro) e Vicasol (1600 ha di produzione), nonché il gruppo in bio Biasabor. “Dalla Spagna ci viene data una grande opportunità di crescita comune, con un modello organizzativo efficiente e trasparente – ha dichiarato Gianni Polizzi, direttore del Distretto Orticolo, di ritorno dalla missione – Rientriamo in Sicilia con questa consapevolezza, sapendo anche che siamo solo all’inizio di un lungo lavoro di aggregazione, teso al coinvolgimento degli imprenditori siciliani nel nostro progetto di rinascita del comparto orticolo del Sud est”.

Il Doses, infatti, ha tra i propri obiettivi anche quello di sviluppare i rapporti commerciali tra partner internazionali e fornitori locali di prodotti agricoli. Le aziende aderenti al Distretto, nell’ottica di svincolarsi dalla crisi del comparto, hanno avuto la capacità, insieme, di abbattere i costi e incrementare la produttività, con il fine di migliorare la qualità e la competitività dell’offerta produttiva sui mercati Europei.

In uno scenario sempre più complesso, il Doses si propone, quindi, di affrontare le sfide attuali e future che vedono le aziende protagoniste grazie alla logica del gioco di squadra.

Autore: Gaetano Piccione
Fonte: http://www.freshplaza.it/article/97771/Ortofrutta-un-positivo-dialogo-tra-Spagna-e-Sicilia

Ortofrutta: un positivo dialogo tra Spagna e Sicilia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *